logo

logo

CONSULENZA


ETICHETTATURA PRODOTTI TESSILI

 

Il 14 aprile 1981, subito dopo l'Unità d'Italia, nasce l'Accordo di Madrid che si prefigge di tutelare le proprietà intellettuali (marchi, brevetti, ecc.). Nel tempo questo accordo è stato preso come base per contrastare l'uso di false o fallaci indicazioni del luogo di produzione di prodotti (in particolare tessili)  fabbricati in Paesi diversi dal nostro.

A tutt'oggi infatti costituisce falsa o fallace indicazione, anche in presenza del "Made in...."  del Paese di fabbricazione  del bene, l'apposizione di segni, figure o quant'altro possa trarre in inganno il consumatore circa il luogo (paese) di fabbricazione del manufatto.
 
La violazione della norma costituisce illecito penale e prevede il sequestro dei beni.

 

Il nostro reparto consulenza è a vostra diposizione

 


  • Esperienza pluriennale consolidata
  • Servizio personalizzato per ogni cliente
  • Assistenza continua

"Risolvere i vostri problemi è il nostro lavoro quotidiano"
Siamo a disposizione, Contattateci

AUTORIZZAZIONE TRATTAMENTO DATI
Acconsento   Informativa sulla privacy